Prendi il fucile e vattene alla frontiera: Io non ti lascio sola, ti resta un figlio ancor; nel figlio ti consola, nel figlio dell’amor. Da ‘na banda trenta laghi e d’Asiago l’altipian, e d’Asiago l’altipian, e d’Asiago l’altipian. Era la piccola dolce dimora di Soreghina, la figlia del Sol,la figlia del Sol. E strada Dolomiti — Hoilà! La Fanteria è troppo debole I bersaglieri son po’ maffiosi Ma gli Alpini son valorosi Su pei monti a guerreggiar Novantotto fatti coraggio Che le porte son bombardate Fra fucili e cannonate Anche l’Austria cederà. Nonsolosuoni Un sogno fatto di musica!

Nome: canti alpini da
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 5.76 MBytes

Nissùn se ca, nissùni che scrive, nissùn che tien nota chi more e chi vive…. Non pù coperte lenzuola pulite. Campane col suono giocondo Invocate la pace e l’amor Non quella che predica il mondo Ma la pace che vuole ogni cuor. Siam partiti, siam partiti in ventisette, solo in cinque siam tornati qua e gli altri ventidue son rimasti tutti a S. Ci tocca di partire con la tristezza in cuor lasciando la morosa con gli altri a far l’amor. Non lo credevo mai, doverti abbandonar.

Per un bacin d’amore successer tanti guai Estatica è l’enciclopedia di musica italiana, internazionale e cultura. Alpino della Canit prendi le scarpe nuove, quelle che porti ai piedi nessuno più le vuole. La par ‘na bara e invece zè ‘ na cuna.

Inni e Canti Alpini

E manda a dire ai suoi Alpini perché lo vengano a ritrovar. Nessun italiano desidera la guerra, nè massacri nè scene di orrore; sono emblema della nostra Bandiera la Speranza, la Fede, l’Amore.

  SCARICA FILM CON FASTWEB

canti alpini da

Battaglione di tutti i Morti, noi giuriamo l’Italia salvar. Arrivati a trenta metri dal costone trincerato, con assalto disperato il nemico fu prigionier.

CORI ALPINI: TUTTI I CANTI DEGLI ALPINI

Sono gli alpini della Julia a rendere famoso il canto durante le campagne di Albania, Grecia e Russia, dopo averne vissuto le sanguinose vicende dall’autunno alla primavera sul confine greco-albanese.

Coro di Trento Mingozzi Casa discografica: Muto senza piastrino, eroe senza medaglia, il nome tuo non esisteva più.

canti alpini da

Mameli prese parte alle manifestazioni popolari del prima a Genova, poi in Lombardia, dove conobbe Giuseppe Mazzini e ne divenne seguace. Che suona, che suona: Che m’incatena il core sarà la mia morosa a Maggio la va sposa e mi vo fa el soldà.

La licenza l’hai bell’è firmata basta che torni da bravo soldà! Profughi ovunque dai lontani monti, venivano alpinni gremir tutti i suoi ponti, s’udiva allor dalle violate sponde sommesso e triste il mormorio de l’ onde. Si vide il Piave rigonfiar le sponde e come i fanti, combattevan l’ onde.

Aiuta Italia Canora a cercare materiale come cover, videoclip testi e quant’altro occorre per inserire le discografie dei nostri grandi artisti italiani!

Mostran la forza ed il coraggio della lor salda gioventù. Anche la sentinella che stava sopra il ponte fu trasformata in monte: Spunta l’alba del 16 giugno, comincia il fuoco l’artiglieria, il Terzo Alpini d sulla via Monte Nero a conquistar.

Inni e canti Alpini

Nato dalla apini di Santucci e Carniel, questo canto ebbe il suo battesimo nel quando, presentato dal coro S. La Fanteria è troppo debole I bersaglieri son po’ maffiosi Ma gli Alpini son valorosi Su pei monti a guerreggiar Novantotto fatti coraggio Che le porte son bombardate Fra fucili e cannonate Anche l’Austria cederà. Hanno d’invidia le lacrime agli occhi i compagni che ci stringono la mano, su partiamo, marciamo ragazzi rataplan, taplan,taplan! Ci rivedremo ancora, forse da richiamati con gli zaini affardellati non ci vedremo più.

  SCARICA VCASLU

GRUPPI ALPINI BASSA VALSUGANA E TESINO

Era presagio dolce e lusinghiero. E proseguendo poi — Hoilà!

Quando arrivo vicino al paese campane a morto sentivo sonar. Noi ti vogliamo, bella, che diventasti un monte, facciamo la croce in fronte: Soffrir, morir, dovete voi nemici!

canti alpini da

Pensa, non esiste niente di simile cangi tutto il pianeta. La fanteria è troppo debole i Bersaglieri sono mafiosi ma gli Alpini son valorosi su pei monti a guerreggiar.

Joska, Joska, Joska, salta la mura, fin che puoi, oh.

Inni e Canti Alpini

Come la marcia ben la banda, la banda, come la marcia ben la banda, la banda come la marcia ben la banda, la banda, come la marcia ben la banda degli alpin.

Alpino della Julia mostraci le tue mani, una la sembra sana ma l’altra marca visita. Ritorneremo ancor sui nostri monti E falceremo il grano al sole Berremo l’acqua viva delle fonti Che aplini pura come il nostro amor.